*Campo obbligatorio

Rivedi la politica sullo scudo della privacy di Carestream Dental cliccando QUI

privacy@csdental.com

Quel che voi fate per i vostri
pazienti noi lo facciamo
per il vostro
flusso di lavoro.

Il vostro flusso di lavoro, perfettamente allineato.

Mentre i vostri pazienti sono in mani esperte, il vostro flusso di lavoro si tiene al passo? Selezionate la vostra specialità e scoprite i benefici delle soluzioni di flusso di lavoro digitale per voi e per i vostri pazienti.

Un flusso di lavoro completamente digitale può eliminare lo scomodo materiale da impronta, la mancanza di comfort per il paziente e le ripetizioni, migliorando l’affidabilità e velocizzando il processo del trattamento.

1

Preparate il dente in base alle linee guida dei fabbricanti dei materiali.

2

Scansionate la regione d’interesse.

3

Scansionare l’arcata antagonista.

4

Acquisite automaticamente la registrazione.

5

Esaminate la scansione con il paziente utilizzando CS Mesh Viewer.

6

Marcate la linea di margine nella fase di acquisizione e poi esportate / visualizzate con CS Mesh Viewer

7

Inviate al laboratorio odontotecnico che preferite, mediante CS Connect. Il laboratorio può visualizzare la linea di margine in CS MeshViewer, e progettare e fresare la corona.

OPPURE

Progettate in CS Restore o exocad e fabbricate nello studio odontoiatrico con una fresatrice

8

Posizionate la protesi finale.

Un flusso di lavoro completamente digitale può aiutare gli endodontisti a migliorare l’accuratezza, accrescere l’efficienza diagnostica e velocizzare il processo di trattamento.

1

Preoperativo. Catturate immagini periapicali accurate con il sensore RVG 6200 e il generatore di raggi X CS 2200. Approfittate della potenza di CS Adapt per migliorare l'immagine per vedere tutti i dettagli clinici.

2

Preoperativo. Facoltativamente, eseguite un esame CBCT con il sistema CS 8100 3D o CS 9600 se sono necessari ulteriori dettagli clinici.

3

Operazione periapicale. Eseguite esami periapicali istantanei con il sensore RVG 6200 e il generatore di raggi X CS 2200.

4

Operazione periapicale. Catturate immagini nitide a colori con CS 1500 per documentare le fasi di trattamento.

5

Post-operatorio. Eseguite l'ultima immagine periapicale con il sensore RVG 6200 e il generatore di raggi X CS 2200.

6

Restaurazione. Continuate con la fase di restauro con una stampa digitale, acquisita dal CS 3600 e create un elemento di ceramica con la fresatrice CS 3100.

Grazie a un flusso di lavoro digitale rapido e lineare, gli specialisti in implantologia possono ridurre il numero di sedute necessarie per il posizionamento degli impianti, e così conseguire i risultati previsti e la soddisfazione del paziente.

1

Convalidate il volume dell’osso mediante una scansione CBCT.

2

Scansionate la regione interessata per creare un’impronta digitale.

3

Importate le scansioni verso il 3D Imaging Software e utilizzate il modulo Prosthetic-Driven Implant Planning (un’opzione del software visualizzatore 3D) per ottenere visualizzazioni sia del tessuto molle che del tessuto duro.

4

Selezionate un impianto virtuale tra quelli della libreria impianti e posizionatelo.

5

Esportate i dati 3D verso SMOP oppure BlueSkyPlan per creare una guida chirurgica (se richiesto).

6

Eseguite la chirurgia con o senza la guida.

7

Scansionate lo scanbody e i denti adiacenti (se fosse necessaria una protesi temporanea).

8

Inviate l’impronta al laboratorio odontotecnico che preferite, utilizzando CS Connect o un software e un'apparecchiatura di terza parte.

Cliccate qui per guardare la registrazione del webinar gratuito dove imparerete come SMOP migliora il vostro flusso di lavoro digitale.

Con un flusso di lavoro completamente digitale, gli ortodontisti possono eliminare il materiale da impronta, la scomodità per il paziente e le ripetizioni, fornendo possibilità di trattamento più rapide e più affidabili.

1 Digitale

Rilevate le impronte:
Metodo digitale

Scansionate entrambe le arcate.

2

Acquisite la registrazione del bite.

3

Scansionate l’area palatina (se necessario).

1 Tradizionale

Prendete l'impressione tradizionale. Realizzate la registrazione del morso e crea un modello materiale.

2

Create un modello digitale, scansionando il modello tradizionale con qualsiasi sistema CBCT di Carestream Dental. Altissima risoluzione con CS Model/CS Model+.

3

Il converter STL di CBCT trasforma automaticamente le impronte in modelli digitali.

4

CS Model+ (opzionale) rileva, segmenta ed etichetta automaticamente i denti del paziente e crea un setup, genera il report e simula il risultato del trattamento. Inviate i vostri modelli digitali al laboratorio di vostra scelta, grazie a CS Connect+.

5

Salvate l’impronta digitale su CS Model o CS Model+, eliminando la necessità di archiviare i modelli in gesso.

6

Posizionate l’apparecchio, adattatelo e preparate con il vostro paziente il piano di trattamento.

Cosa significa per voi un flusso di lavoro digitale?

Rispondete ad alcune rapide domande, per aiutarci a stare al top di quel che occorre a voi e ai vostri colleghi per i vostri flussi di lavoro digitali.

1. Qual è la sua specializzazione?

{{item}}

2. Attualmente quali soluzioni sono utilizzate nella vostra clinica / studio? (selezionare tutti i casi pertinenti)

{{item}}

3. Quali procedure si eseguono attualmente nella vostra clinica / studio? (Selezionare tutti i casi pertinenti)

{{item}}

4. Quali procedure state considerando di aggiungere nella vostra clinica / studio? (selezionare tutti i casi pertinenti)

{{item}}

5. Quando pensate che la vostra clinica / studio diventerà maggiormente digitale?

{{item}}

6. Quale ritenete sia l’ostacolo maggiore a diventare più digitali?

{{item}}

Grazie per la partecipazione al nostro sondaggio sul Flusso di Lavoro Digitale. Per maggiori informazioni visitate carestreamdental.com